Ciao, nella “puntata precedente” ci siamo occupati di come valutare correttamente un immobile per metterlo in vendita,siamo arrivati allo step successivo, come fai a trovare il  potenziale acquirente per  la tua casa e soprattutto come fai a  renderla visibile ..in mezzo alla giungla dei tanti annunci immobiliari???

Sicuramente aver stimato correttamente il tuo immobile è già un ottimo elemento che farà da subito la differenza e  salterà subito all’occhio di una persona veramente INTENZIONATA a comprare casa..ma il tuo scopo sarà quello di attrarre il numero maggiore di persone  che ti permettano di raggiungere velocemente il tuo obiettivo.

La prima cosa da fare quindi è  letteralmente fare pubblicità al tuo immobile per far sapere a tutti che stai vendendo casa e il primo passo è sicuramente il più semplice, cioè affiggere  un cartello di vendita sulla casa o sul palazzo!! Ti starai sicuramente dicendo “beh, ma questo lo sapevo da solo!!! mi sembra elementare!!”

La cosa che non sai è che il semplice cartello immobiliare , nonostante internet è ancora tra le  migliori fonti per ricevere contatti  soprattutto da tutte le persone che transitano quotidianamente nella tua zona che stanno cercando un abitazione.

Catturerà l’attenzione dei tuoi vicini che magari stanno cercando casa nello stesso palazzo o nella zona per un figlio o un parente da riavvicinare.

Nel cartello inserisci poche ma precise informazioni, solo quelle che servono:il numero dei vani, il piano  i metri quadri e se c’è il garage o il posto auto e poi, assicurati di posizionarlo in un posto visibile, ma soltanto sull’immobile o sul palazzo, la legge vieta espressamente di posizionarli in posti diversi dall’immobile a cui si riferiscono,come  per esempio i pali della luce , muri o i cassonetti : le multe sono parecchio salate!

Il secondo step se hai un po’ di dimestichezza con internet, è quello di pubblicare un annuncio in rete .

Esistono diversi portali in cui poterlo fare, scrivi un annuncio che sia il più chiaro possibile, descrivi il numero delle stanze e come sono distribuite,

i metri quadrati dell’appartamento,  le caratteristiche peculiari, se è ristrutturato, come , che tipo di riscaldamento c’è , come sono i pavimenti, gli infissi e gli impianti,se ci sono rifiniture di pregio o particolari che lo possono valorizzare,semplicemente raccontalo, come se lo stessero descrivendo a te, trasmettendo così a chi legge il desiderio di volerlo vedere.

Hai quasi fatto ora scatta delle foto, ma prima assicurati di aver sistemato gli ambienti con cura  soprattutto riordina le stanze, nel bagno sistema gli asciugamani, togli gli effetti personali , togli le foto del matrimonio, delle vacanze , dei bimbi , elimina ciò che crea confusione,    alza le tapparelle  fai entrare luce, e scatta!

Una giornata di sole sarà il momento ideale per realizzarle,scatta le tue foto dall’angolo delle stanze in modo da prendere più particolari possibile e farle  risultare  più grandi, scatta all’altezza dello sguardo tenendo le finestre alle spalle o di lato e poi seleziona almeno due foto per ogni stanza

Ci sei! Il tuo annuncio è chiaro, è bello e a prezzo!! Sei tra i primi della classe!Ora cominceranno a chiamarti i tuoi potenziali acquirenti!!

Benissimo!!…ma come si  riceve una persona interessata a comprare e come si  gestisce una visita immobiliare ? Quali sono le cose importanti da dire e quali è meglio…tacere per non disorientare il tuo cliente  ??

Di questo parleremo nella prossimo articolo….ma se nel frattempo sei impaziente e cominci ad aver voglia di affidarti ad un professionista, chiamami pure sarò felice di esserti d’aiuto!

A presto…

Agenzia Immobiliare a Pescara