Andiamo con Ordine… La prima domanda …. Come faccio a vendere casa in questa giungla di pazzi..??..e si di pazzi , perchè basta aprire un qualsiasi portale immobiliare per capire che una regola unica non esiste , o perlomeno che nessuno ne applica una; una marea di case in vendita anche nello stesso quartiere con le stesse caratteristiche ma con prezzi completamente diversi!

Allora che cosa stabilisce il prezzo del tuo immobile se ognuno chiede semplicemente la cifra  che gli passa per la testa?

Innanzitutto il prezzo del tuo immobile non è dato dalla somma delle tue esigenze, devo vendere casa e con il ricavato :

  1. devo comprarne un’altra in una zona più centrale,nuova , con vista panoramica e giardino,
  2. devo cambiare la macchina
  3. mi devono avanzare soldi per una vacanza e magari anche per la domestica che ci troverò dentro!

TI DO’ UNA TRISTE NOTIZIA!NON FUNZIONA COSI’!

Per stimare correttamente  il tuo immobile ,devi essere ancorato alla tua realtà, che è fatta prima di tutto di parametri reali dettati dal mercato generale ma soprattutto dal mercato della tua zona di riferimento.

E di cosa tiene conto il mercato?

  1. Della metratura ovviamente della tua casa;
  2. Delle condizioni “reali “ dell’appartamento e dico “reali” : se la tua casa non ha subito modifiche da 30 anni degli impianti, degli infissi, del bagno o della cucina , fidati…NON E’ RISTRUTTURATA!
  3. Del piano, soprattutto tieni conto che all’interno dello stesso palazzo, il tuo appartamento potrebbe valere meno o di più a seconda del piano in cui è situato.
  4. Dell’esposizione  a parità di piano il tuo appartamento potrebbe valere meno di quello della “sig.ra Rossi” che prende il sole tutto il giorno sul terrazzo magari;
  5. Del numero dei bagni : mai come oggi il secondo bagno è diventato una priorità tra le esigenze di una famiglia, se non c’è anche la possibilità di poterne creare un altro fa la differenza;
  6. Le condizioni generali del palazzo: tieni conto che se la tua casa è meravigliosa , ma il palazzo cade a pezzi….avrai difficoltà a piazzare il tuo appartamento,a meno che il prezzo che chiedi non tenga conto anche di questo aspetto;
  7. La facilità d’accesso all’immobile , senza barriere e soprattutto la presenza dell’ascensore.

Bene hai realizzato una valutazione corretta, è un ottimo inizio, ora come fai a pubblicizzare la tua casa e soprattutto come fai a  renderla visibile ..in mezzo alla giungla dei tanti annunci immobiliari???

Questo te lo dirò nel prossimo articolo… a presto…

Agenzia Immobiliare a Pescara